La recente crisi influenzale associata alla diffusione del virus dell’influenza H1N1 ha spinto molte persone a prendere ulteriori precauzioni per proteggersi dall’infezione, in particolare nelle aree in cui i casi del virus sono stati confermati. Il virus dell’influenza A (H1N1) viene attentamente monitorato dai Facilities for Illness Management (CDC), che continua a pubblicare informazioni aggiornate per aiutare a educare il pubblico e ridurre al minimo la diffusione del virus Mascherine chirurgiche certificate B08P5Z88JT.

Prevenire la trasmissione da persona a persona nella misura possibile è un obiettivo eccessivo nel controllo della diffusione del virus H1N1 e di altre malattie. Si ritiene che il virus dell’influenza si diffonda attraverso gocce respiratorie da una persona infetta, che vengono spesso rilasciate attraverso tosse e starnuti. Un’altra persona può contrarre il virus quando queste goccioline entrano nel suo naso o nella sua bocca, o toccando una superficie che è stata contaminata e quindi toccando gli occhi, il naso o la bocca. Mentre non possiamo prevenire il virus con certezza al 100%, ecco alcune delle raccomandazioni che il CDC ha pubblicato sul suo sito web per aiutare a ridurre la possibilità che si contrarrà il virus:

Lavarsi spesso le mani con sapone per 15-20 secondi.
Praticare uno stile di vita sano tra cui dormire a sufficienza, mangiare una dieta sana, essere fisicamente attivi ed evitare lo stress.
Non toccare il naso, gli occhi o la bocca.
Evitare uno stretto contatto con coloro che sono malati.
Considera di indossare una maschera facciale approvata dalla FDA quando entri in situazioni affollate in aree in cui il virus è stato confermato.
Considerare l’utilizzo di un respiratore N95 o superiore quando è necessario uno stretto contatto con una persona infetta.
Molte delle precauzioni raccomandate per ridurre la possibilità di contrarre virus influenzali sono le stesse delle raccomandazioni per prevenire qualsiasi malattia contagiosa. Le forniture mediche monouso come maschere facciali e respiratori raccomandati dal CDC sono ampiamente disponibili per i consumatori. Le maschere chirurgiche sono progettate per aiutare a ridurre la possibilità di diffondere un’infezione, mentre i respiratori N95 sono progettati per aiutare a prevenire che chi lo indossa contragga il virus. Quando è necessario essere in giro o prendersi cura di una persona infetta dal virus dell’influenza, il CDC consiglia di indossare un respiratore N95 per ridurre le possibilità di contrarre il virus.

Il Facilities for Illness Management ha fornito una pletora di informazioni per aiutare